Scrivere per salvarsi: intervista a Susanna Casciani

Pubblicato il 25 febbraio 2015 da in arte digitale, social media, socialinterviste, web vips.

Aggiornamento 22 marzo 2016: oggi è uscito il primo libro di Susanna (che stentava a credere che qualcuno fosse realmente interessato alle sue parole), “Meglio soffrire che mettere in un ripostiglio il cuore”, edito da Mondadori. Voglio credere di essere stata profetica ad averla intervistata più di un anno prima 😛

libro susanna casciani

“Non so scrivere.
Ma il mio problema è un altro.
Tutto quello che sento, dentro al mio petto non ci sta.
E allora succede che DEVO scrivere.”

– Susanna Casciani

Diversamente dalle altre interviste questa voglio aprirla così, con una citazione che forse vale più di mille risposte.
È il primissimo post di Meglio soffrire che mettere in un ripostiglio il cuore, le prime parole che Susanna ha “dato in pasto” alla sua pagina ben 4 anni fa.

Continua a leggere »

Perché Sailor Moon Crystal è un remake perfetto

Pubblicato il 10 febbraio 2015 da in anime, arte digitale, old but gold.

So di rasentare il masochismo ogni volta che mi avventuro nell’impresa di guardare il remake di una serie storica.
Se poi la serie in questione è Sailor Moon, che per me rappresenta il sacro graal di tutti gli shojo e il battesimo alla mia vita da giappomaniaca, allora i miei sensi da critico d’arte spietato si attivano in tempo zero e mi autoinvesto del potere di mettere becco su ogni più insignificante aspetto tecnico.

Continua a leggere »

Quando il fantasy incontra l’ironia: intervista a Bigio

Pubblicato il 23 gennaio 2015 da in arte digitale, contenuti powah, nerd culture, socialinterviste, web vips, webcomic.

Da buona italiana, ho sempre avuto la certezza che niente e nessuno mi avrebbe mai convinta a fare un’ora di fila con il sorriso sulle labbra – e Poste Italiane negli anni non ha fatto che rimarcare la mia tesi.

Quando poi qualche mese fa a una fiera del fumetto mi sono ritrovata nel centro del pogo più garbato che avessi mai visto, con gli occhi luccicanti, a chiacchierare con altri fan stringendo tra le mani un albo di Drizzit in attesa della dedica del suo autore, mi è sembrato di vivere in un universo parallelo.

Continua a leggere »

Let’s control the world: alla scoperta di Ingress

Pubblicato il 22 ottobre 2014 da in arte digitale, gamers' hell, nerd culture, nullafacenza e affini, tecnologia e altri mali.

La prima regola di un buon gamer è quella di non recensire mai, mai, mai nessun gioco mentre ci sta ancora giocando. La best practice del caso richiederebbe un mese di totale digiuno videoludico dopo il completamento del titolo per metabolizzare la perdita di neuroni, piangerne il mancato sequel (o maledire qualsiasi sequel esistente) e poi formulare a mente fredda un parere che sia di una qualche utilità.

Continua a leggere »

Star Wars episodio VII: la riesumazione dello jedi (e la perdizione dei vecchi fan)

Pubblicato il 5 maggio 2014 da in arte digitale, filmini e filmoni, nerd culture, sociologia nerd.

May the 4th be with you: non potevo, non dovevo e non volevo permettere che questa giornata si concludesse senza un doveroso attimo di raccoglimento/riflessione/analisi antropologica sull’imminente uscita del settimo episodio di Star Wars (ma siccome scrivere di Star Wars il 4 maggio è terribilmente mainstream, per un attacco di pigrizia disguido tecnico questo post sarà pubblicato il 5).

Continua a leggere »

Di rule 63, Batman e Disney addiction: intervista a Maby-chan

Pubblicato il 17 aprile 2014 da in arte digitale, contenuti powah, socialinterviste, web vips, webcomic.

Lo ammetto, ci sto prendendo gusto.
Dopo aver stalkato un’artista delle parole per strapparle la sua prima intervista, sono saltata a piè pari fino alla nona arte, che è una delle mie fisse incurabili da adolescenza recidiva. Amo alla follia il fumetto digitale, di qualsiasi genere esso sia, e ancor di più amo gli autori che vendono l’anima a Satana per riuscire a pubblicare un disegno/vignetta al giorno sui loro profili social.

Continua a leggere »